Vino & Ricorrenze: Internazionalizzazione sul web

por | Feb 20, 2015 | Food & Wine, Internacionalización, Marketing & Comunicación, Social Media Marketing, Vino | 0 Comentarios

La Festa della Donna è vicina

Incredibile, ma la lista dei vini per San Valentino è già storia! Ormai pensiamo all’8 marzo, giorno nel quale ogni donna festeggia la giornata a lei dedicata. In Italia la consuetudine più diffusa è una cena tutta al femminile fra amiche. Ma forse non tutti sanno che in molti paesi le donne celebrano in coppia con il proprio partner.

Se cercavate un’occasione per localizzazione dei contenuti, eccone una che arriva fra meno di un mese e che vi può dare l’opportunità di allestire una comunicazione fatta di proposte su misura per certi paesi specifici.

Quando, in un post precedente [Localizzazione dei contenuti], parlavo di localizzazione dei contenuti, suggerivo alle aziende di cercare di comunicare un mood e di adattarlo ai mercati scelti. In questo caso, il mood è appunto la celebrazione della festa della donna. Ma, se nel paese target si festeggia con il proprio partner, allora è un po’ come se si festeggiasse un anniversario di coppia e il mood va adattato a questa usanza locale specifica.

Un esempio di proposta: organizzare una cenetta speciale a casa, accompagnata dal vostro vino. Raccontate sul vostro blog come abbinare al meglio il vino a piatti che possano prepararsi con prodotti locali o che comunque sono facilmente reperibili nei mercati esteri in questione. Se ne avete la possibilità, arricchite l’offerta del vino in questione con dei bei gadget, tipo calici o ferma tappi.

Il vino è sempre visual

Mai sottovalutare l’importanza della comunicazione visuale. Realizzate una galleria di foto di piatti creati appositamente per accompagnare i vostri vini. Scegliete le migliori e tenetele sempre a portata di mano. Questo materiale vi sarà utile sia per il mercato interno che per quello internazionale. Che cosa potrebbe cambiare? Beh, a parte la lingua, il clima o la temperatura, e dunque la stessa diffusione di una certa tipologia di vino in quel mercato. Tenete a mente questo tipo di peculiarità se intendete proporre un’offerta localizzata.

Sempre in tema di Festa della Donna, potete creare un bacheca Pinterest dedicata, dove potreste inserire fotografie sia delle vostre bottiglie sia di abbinamenti studiati per quella serata speciale. Perché poi non includere qualche foto di ciò che una donna potrebbe desiderare in regalo in un giorno così speciale? Gioielli, borse, scarpe? Fate voi! Ricordate sempre di personalizzare le immagini, per esempio con il vostro logo o con i colori aziendali. In questo modo assocerete le immagini al brand e le renderete immediatamente riconoscibili (brand awareness).

Se già avete un vostro canale su Instagram, vi potete sbizzarrire con fotografie scattate alla vostra cantina ‘addobbata’ per l’occasione: mimose, rose e candele nel punto vendita; fotografie degli stessi addetti ai lavori (compresi voi stessi) che allestiscono la stanza. Dopo aver scelto degli hashtag pertinenti (ma senza esagerare: a differenza che in Italia, all’estero gli hashtag non sono così popolari), potete dare alle vostre foto una vita propria. Usate il visual per comunicare spontaneità. Per esempio, una foto scattata quasi per caso durante una degustazione improvvisata potrebbe segnare essere un ottimo inizio per una campagna. Il resto arriverà facendo. Cin-cin al vostro visual!

Hablando de vino

The Hub of Taste es un blog que alberga degustaciones, visitas a bodegas, reuniones de ferias y otras experiencias emocionantes en el mundo del vino.

El sitio web de nuestra empresa es sorsidiweb.com

De qué hablamos

Food & Wine

Gastronomía
En viaje
Internacionalización

Marketing & Comunicación

Social Media Marketing
Vino

De qué hablamos

Últimos artículos …

Degustamos Pintom, un Pinot noir argentino

Degustamos Pintom, un Pinot noir argentino

La vinoteca Winemakers se encuentra sobre la Plaza Vicente Lopez, en el barrio central de Recoleta, de Buenos Aires. La hemos descubierto una tardecita de verano, decidimos entrar y degustar algo allí. Siguendo las sugerencias de su gestor Juan, hemos probado un par...

Yarden Galilee Syrah 2013, un vino tinto premium israelí

Yarden Galilee Syrah 2013, un vino tinto premium israelí

Este invierno ha comenzado con temperaturas bastante bajas, que invitan a pasar las nochecitas en casa en compañía de una buena película, de buena comida y de un buen vino. Nosotros elegimos una película policial de Agatha Christie, un jabalí asado con chimichurri y...

Potrebbe interessarti …

Marchese Raggio Gavi DOCG, en el corazón de la uva Cortese

Marchese Raggio Gavi DOCG, en el corazón de la uva Cortese

Habíamos visitado la finca La Lomellina di Gavi al principio del verano. Durante esa linda mañana soleada, Salvatore Giacoppo, el técnico vitícolo de la empresa, nos acompañó a visitar los viñedos y nos mostró algunos de los edificios della producción del Marchese...

Descubriendo Mura ‘e Lughe, licor de pera de Cerdeña

Descubriendo Mura ‘e Lughe, licor de pera de Cerdeña

Habíamos catado por primera vez el Mura ‘e Lughe durante el #SorsiAperiWeb (evento que realizamos en nuestro estudio) que organizamos el pasado mes de julio. En aquella ocasión también festejamos un año de actividad de "Sorsi di web" en Cerdeña, y entonces acompañamos...

Cannonau Naniha de Perdarubia: Pie franco y minimalismo

Cannonau Naniha de Perdarubia: Pie franco y minimalismo

Tenute Perdarubia es una empresa realmente poliédrica. Sus actividades agrícolas comprenden la silvicultura, la olivicultura, la cultura de cereales antiguos, y la viticultura. Entre sus productos, son famosos su aceite extra virgen y dos vinos a base de la uva...

banner-corso-ninja