Un weekend diverso nelle terre del Lambrusco Reggiano

por | Sep 26, 2014 | En viaje, Food & Wine, Gastronomía, Vino | 0 Comentarios

Lo scorso weekend, sono stata a Roncadella, in provincia di Reggio Emilia, dove ha sede Podere Giardino, un’azienda vitivinicola a conduzione familiare con la quale collaboro. I componenti più giovani della famiglia mi aspettavano fuori dalla casa padronale, con la cordialità che conoscevo.

Mentre raggiungevo la zona dedicata alla Festa della Vendemmia, sentivo da lontano le voci e le risate di tanti bambini. Era una giornata bellissima, ideale per stare all’aperto e per fare un lavoro da grandi! Sì, perché fino a un certo punto si è scherzato e si è giocato, bambini e adulti, ma poi per tutti è iniziato il lavoro.

Genitori e piccoli, con le forbici da potatura in mano, raccoglievano con cura i grappoli di Marani, una delle varietà autoctone di Lambrusco che l’azienda coltiva insieme al Salamino e all’Oliva (oltre a piccole quantità di Ancellotta e di Malbo Gentile). L’esposizione perfetta delle vigne, con piante disposte a spalliera/guyot su un suolo franco argilloso, ci permetteva di lavorare sotto un caldo sole caratteristico della zona.

Mani_vigna

Dopo la vendemmia, un pranzo frugale e un riposino all’aperto ci diedero nuove energie per la seconda parte del lavoro. Messe da parte le forbici, lo strumento erano adesso i nostri piedi, nudi e puliti. Prima i bambini, in gruppi di cinque o sei, pestando allegramente l’uva al suono e al ritmo di zampogna tradizionale. Poi fu il turno dei genitori che, con lo stesso entusiasmo dei piccoli, letteralmente ballavano a piccoli gruppi sulla stretta “pista” colma di uve.

Vendemmia_piedi

Il tradizionale rituale della “preghiera” per l’ottenimento di un buon mosto segnalava che la festa stava per finire. Ma, con grande gioia delle famiglie, era possibile portarsi a casa il risultato delle fatiche, cioè il mosto, insieme a una ricette speciale per preparare il sugo d’uva.

Nel corso della giornata abbiamo assaggiato i tipici gnocco fritto ed erbazzone, accompagnati dai due Lambruschi di Podere Giardino: i Suoli Cataldi, nelle versioni Rosso e Rosé. Il Rosso è composto da un uvaggio delle tre uve principali, mentre il Rosé si ottiene da sole uve di Lambrusco Marani.

RE25

Entrambi eleganti e piacevoli alla bocca, dal gusto secco, si abbinano perfettamente a tutti i piatti della cucina emiliana e non solo. Nel caso del Rosé, in particolare, lo si può anche bere come aperitivo, oltre che a tutto pasto.

Anche se conoscevo già bene i vini dell’azienda, questa domenica così particolare è stata per me una vera piacevolissima scoperta dei colori, dei sapori, dei suoni, della gente e della filosofia biologica di questa bella e vivace realtà emiliana.

Hablando de vino

The Hub of Taste es un blog que alberga degustaciones, visitas a bodegas, reuniones de ferias y otras experiencias emocionantes en el mundo del vino.

El sitio web de nuestra empresa es sorsidiweb.com

De qué hablamos

Food & Wine

Gastronomía
En viaje
Internacionalización

Marketing & Comunicación

Social Media Marketing
Vino

De qué hablamos

Últimos artículos …

Degustamos Pintom, un Pinot noir argentino

Degustamos Pintom, un Pinot noir argentino

La vinoteca Winemakers se encuentra sobre la Plaza Vicente Lopez, en el barrio central de Recoleta, de Buenos Aires. La hemos descubierto una tardecita de verano, decidimos entrar y degustar algo allí. Siguendo las sugerencias de su gestor Juan, hemos probado un par...

Yarden Galilee Syrah 2013, un vino tinto premium israelí

Yarden Galilee Syrah 2013, un vino tinto premium israelí

Este invierno ha comenzado con temperaturas bastante bajas, que invitan a pasar las nochecitas en casa en compañía de una buena película, de buena comida y de un buen vino. Nosotros elegimos una película policial de Agatha Christie, un jabalí asado con chimichurri y...

Potrebbe interessarti …

Marchese Raggio Gavi DOCG, en el corazón de la uva Cortese

Marchese Raggio Gavi DOCG, en el corazón de la uva Cortese

Habíamos visitado la finca La Lomellina di Gavi al principio del verano. Durante esa linda mañana soleada, Salvatore Giacoppo, el técnico vitícolo de la empresa, nos acompañó a visitar los viñedos y nos mostró algunos de los edificios della producción del Marchese...

Descubriendo Mura ‘e Lughe, licor de pera de Cerdeña

Descubriendo Mura ‘e Lughe, licor de pera de Cerdeña

Habíamos catado por primera vez el Mura ‘e Lughe durante el #SorsiAperiWeb (evento que realizamos en nuestro estudio) que organizamos el pasado mes de julio. En aquella ocasión también festejamos un año de actividad de "Sorsi di web" en Cerdeña, y entonces acompañamos...

Cannonau Naniha de Perdarubia: Pie franco y minimalismo

Cannonau Naniha de Perdarubia: Pie franco y minimalismo

Tenute Perdarubia es una empresa realmente poliédrica. Sus actividades agrícolas comprenden la silvicultura, la olivicultura, la cultura de cereales antiguos, y la viticultura. Entre sus productos, son famosos su aceite extra virgen y dos vinos a base de la uva...

banner-corso-ninja