Comunicare il vino sui Social Media (Seconda Parte)

por | Sep 2, 2014 | Food & Wine, Marketing & Comunicación, Social Media Marketing, Vino | 0 Comentarios

I Social Media sono dei canali sempre più validi per il marketing online. Questi siti offrono una grande visibilità, date le centinaia di milioni di utenti in rete in tutto il mondo, e anche l’opportunità di raggiungere nuovi clienti come non avresti mai immaginato prima.

Abbiamo già parlato di che cosa dire sui Social e su come dirlo; dunque possiamo pensare al prossimo passo, cioè a come farci conoscere. Farei un paragone con ciò che si suggerisce a un aspirante scrittore: “scrivi su quello che già conosci”. Ecco, passando dal soggetto al target, potresti certamente cominciare a parlare con le persone che già conosci: i tuoi dipendenti e i tuoi clienti.

Un ottimo modo di far crescere i tuoi contatti sui social media è incoraggiare i tuoi dipendenti a svolgere un ruolo attivo nella tua community online. Ormai, quasi tutte le persone hanno degli account personali su Twitter, Facebook, Instagram e Linkedin, per citare solo alcuni Social importanti.

È probabile che ognuno dei tuoi dipendenti abbia centinaia di “contatti primari” che potrebbero anche diventare, direttamente o indirettamente, fan della tua azienda. Cerca di alimentare l’amore dei tuoi dipendenti per l’azienda: se hai una forza di lavoro leale, saranno proprio i tuoi dipendenti a menzionare la tua azienda nei loro post personali. Così facendo, si potrà aprire un canale che veicola contatti secondari. In altre parole, gli amici online dei tuoi dipendenti sono anche, potenzialmente, dei clienti per te.

Un altro gruppo target su cui fare leva è rappresentato dai clienti già acquisiti e in particolare da quelli che sono soddisfatti dei tuoi prodotti o servizi; l’enfasi sulla disgiunzione segnala il fatto che il cliente può giudicarti, non solo in base all’articolo che compra da te, ma anche in base alla sua esperienza globale con la tua azienda.

Chi, meglio di un cliente contento, soddisfatto, e riconoscente, può parlare ed, eventualmente, sostenere la tua azienda? I tuoi attuali clienti potranno aiutarti a raccontare la tua storia, e non solo con commenti, ma anche con video o foto.

Inoltre, i clienti sono la base di partenza per ascoltare che cosa ci dice il mercato, di che cosa interessa loro parlare, ma anche quali problemi possono dare, purtroppo, i tuoi prodotti e il loro utilizzo. In generale, i clienti sono una risorsa preziosa di nuove idee e suggerimenti per migliorare e innovare la tua offerta. La grande popolarità dei Social Media è certamente uno strumento da sfruttare anche in questo senso.

Hablando de vino

The Hub of Taste es un blog que alberga degustaciones, visitas a bodegas, reuniones de ferias y otras experiencias emocionantes en el mundo del vino.

El sitio web de nuestra empresa es sorsidiweb.com

De qué hablamos

Food & Wine

Gastronomía
En viaje
Internacionalización

Marketing & Comunicación

Social Media Marketing
Vino

De qué hablamos

Últimos artículos …

Degustamos Pintom, un Pinot noir argentino

Degustamos Pintom, un Pinot noir argentino

La vinoteca Winemakers se encuentra sobre la Plaza Vicente Lopez, en el barrio central de Recoleta, de Buenos Aires. La hemos descubierto una tardecita de verano, decidimos entrar y degustar algo allí. Siguendo las sugerencias de su gestor Juan, hemos probado un par...

Yarden Galilee Syrah 2013, un vino tinto premium israelí

Yarden Galilee Syrah 2013, un vino tinto premium israelí

Este invierno ha comenzado con temperaturas bastante bajas, que invitan a pasar las nochecitas en casa en compañía de una buena película, de buena comida y de un buen vino. Nosotros elegimos una película policial de Agatha Christie, un jabalí asado con chimichurri y...

Potrebbe interessarti …

Marchese Raggio Gavi DOCG, en el corazón de la uva Cortese

Marchese Raggio Gavi DOCG, en el corazón de la uva Cortese

Habíamos visitado la finca La Lomellina di Gavi al principio del verano. Durante esa linda mañana soleada, Salvatore Giacoppo, el técnico vitícolo de la empresa, nos acompañó a visitar los viñedos y nos mostró algunos de los edificios della producción del Marchese...

Descubriendo Mura ‘e Lughe, licor de pera de Cerdeña

Descubriendo Mura ‘e Lughe, licor de pera de Cerdeña

Habíamos catado por primera vez el Mura ‘e Lughe durante el #SorsiAperiWeb (evento que realizamos en nuestro estudio) que organizamos el pasado mes de julio. En aquella ocasión también festejamos un año de actividad de "Sorsi di web" en Cerdeña, y entonces acompañamos...

Cannonau Naniha de Perdarubia: Pie franco y minimalismo

Cannonau Naniha de Perdarubia: Pie franco y minimalismo

Tenute Perdarubia es una empresa realmente poliédrica. Sus actividades agrícolas comprenden la silvicultura, la olivicultura, la cultura de cereales antiguos, y la viticultura. Entre sus productos, son famosos su aceite extra virgen y dos vinos a base de la uva...

banner-corso-ninja