Alla scoperta di Mura ‘e Lughe, liquore alle pere in filu ferru

da | Ott 2, 2018 | Food & Wine | 0 commenti

Mure ' e Lughe liquore di pere Cata

Abbiamo assaggiato per la prima volta il Mura ‘e Lughe durante il #SorsiAperiWeb che abbiamo organizzato a luglio. In quell’occasione festeggiavamo anche un anno di attività di Sorsi di web in Sardegna, e così abbiamo accompagnato il liquore a una torta di compleanno con delicata farcitura di fragole e crema.

In questi ultimi giorni di settembre, abbiamo fatto una nuova degustazione in riva al mare Tirreno, in compagnia del vento e degli ultimi tepori d’estate.

Mura ' e Lughe degustazione

Un liquore alle pere in filu ferru

Mura ‘e Lughe (39% alc/vol) è prodotto nella Sardegna centrale (Dualchi) da Remo Caddeo. La filosofia aziendale si ispira al passato, storico e mitico, di questo angolo di Sardegna.

Il liquore nasce dall’incontro fra due elementi tradizionali: la grappa di vino Cannonau 100%, meglio nota come ‘filu ferru’, e le pere camusina e spadone, frutto di antichi innesti su peri selvatici.

Lo stesso nome Mura ‘e Lughe, che significa ‘muraglia di luce’, richiama un altro elemento tradizionale che caratterizza il paesaggio delle campagne intorno a Dualchi: i muri e muretti di pietra basaltica di origine nuragica.

Mura ' e Lughe degustazione liquore

Mura ‘e Lughe nel bicchiere

Di un colore giallo dorato intenso, sprigiona aromi fruttati e di fiori bianchi, con delicate note speziate. Al palato è intenso, elegante e persistente. Mura ‘e Lughe dà il meglio di sé servito freddo, ed è ottimo come accompagnamento di formaggi erborinati e di dolci della tradizione sarda. Una bellissima scoperta da provare insieme agli amici!

 

 

Raccontare il vino

The Hub of Taste è un blog che ospita degustazioni, visite in cantina, incontri in fiera, e altre emozionanti esperienze nel mondo del vino.

Il nostro sito aziendale è sorsidiweb.com

Di cosa parliamo

Food & Wine

Gastronomia
In Viaggio
Internazionalizzazione

Marketing & Comunicazione

Social Media Marketing
Vino

Di cosa parliamo

Leggi anche …

Il Vermentino naturale di Deperu-Holler

Il Vermentino naturale di Deperu-Holler

Deperu-Holler è il sogno divenuto realtà di Carlo Deperu, sardo ed enologo, e Tatiana Holler, brasiliana, moglie di Carlo e responsabile commerciale della cantina. Carlo e Tatiana si sono conosciuti a Milano, ma presto hanno deciso di lasciare la città e si sono...

Il Gavi di Marchese Raggio: Cortese per tradizione

Il Gavi di Marchese Raggio: Cortese per tradizione

L’ultima puntata dei #SorsiAperiWeb Digitali (tenuta su Facebook il 26 giugno) ha visto la partecipazione di due ospiti: Salvatore Giacoppo, direttore e tecnico viticolo dell’azienda agricola La Lommellina di Gavi e Cristina Miglioli, titolare di Selcru, operatore...

Potrebbe interessarti …

Baglio Oro, vini moderni basati sulla tradizione

Baglio Oro, vini moderni basati sulla tradizione

Giuseppe Laudicina, responsabile commerciale e co-titolare dell’azienda Cantine Baglio Oro (Marsala), è stato nostro ospite durante il #SorsiAperiWeb Digitale del 12 giugno 2020. Giuseppe è un giovane imprenditore energico e dall’entusiasmo contagioso. Durante il...

Sella & Mosca protagonista al SorsiAperiWeb

Sella & Mosca protagonista al SorsiAperiWeb

Il nostro amico Ivan Deriu è sommelier AIS, gestore di un wine bar a Nuoro e brand ambassador della prestigiosa cantina sarda Sella & Mosca. Ivan è un wine lover appassionato, e ogni assaggio è per lui un’occasione di esplorazione e scoperta. In qualità di...

Autenticità e colore, i vini di Cantina Quattrocieli

Autenticità e colore, i vini di Cantina Quattrocieli

I SorsiAperiWeb digitali ci hanno dato modo di conoscere una nuova cantina, la siciliana Quattrocieli. L’azienda si trova ad Alcamo (Trapani) ed è di proprietà di una famiglia che di cognome fa proprio Alcamo! Quattrocieli è un’azienda giovane. Leonardo Alcamo la...

banner-corso-ninja