Degustazione panoramica a Imola

La casa del vino di Monticino Rosso

Ultimo lunedì di maggio, una mattina soleggiante e tanta voglia di scoprire nuove storie e nuovi sapori. Queste erano le premesse di una giornata all’insegna dei gusti delle terre di Imola. Arrivati circa alle undici alla Fattoria Monticino Rosso della famiglia Zeoli, siamo stati accolti da uno dei fratelli, Luciano, e dal suo sorriso.

Lasciata la macchina, ci sono bastate poche decine di passi per scoprire un panorama spettacolare sulla vigna. Ci siamo accomodati su un divano di pelle e ci siamo goduti il paesaggio e i suoi profumi. Eravamo così immersi in quello che ci sembrava un sogno ad occhi aperti, che non ci eravamo accorti della piccola folla che intanto era arrivata in cantina. Usciti un po’ a malincuore dall’incantesimo, ci siamo diretti verso la zona di degustazione: il tasting si teneva sotto una tettoia di legno, dove di solito vengono ricevute le uve appena raccolte durante la vendemmia.

I vini di Romagna

Vino online gamma Monticino Rosso

La Fattoria Monticino Rosso produce cinque gamme diverse di vini: i Classici, le Selezioni, le Riserve, i Passiti e i Frizzanti. Gianni Zeoli ci ha accompagnato in questo viaggio fra i sapori romagnoli, e abbiamo scoperto caratteristiche notevoli in ogni bicchiere. in particolare, oggi vorrei condividere con voi i miei appunti di degustazione dei tre Classici.

A Romagna Albana DOCG Albana secca

Un colore giallo paglierino, con riflessi verdi, che invita all’assaggio: un po’ per curiosità e un po’ perché già la bella tonalità promette aromi interessanti. In effetti, i profumi sono quelli caratteristici dell’Albana, cioè fiori bianchi e frutta gialla. Un primo sorso mette in evidenza un sapore minerale ed elegante. E poi ananas, albicocca e agrumi, che si fondono perfettamente in bocca.

P Colli di Imola DOC Pignoletto

Un vino dal colore paglierino chiaro, con un profumo delicato e caratteristico che ricorda le mele verdi e le mandorle. Sorprende in bocca per la sua freschezza armonica, con un retrogusto amarognolo. Un bicchiere che non vorrebbe mai svuotarsi, e che invita all’assaggio degli abbinamenti disposti sui banchetti contigui: prosciutto e salumi pregiati della zona.

S Romagna DOC Sangiovese Superiore

vino degustazione online

Il rubino con riflessi violacei sembra strizzarci l’occhio, promettendo al naso un’esplosione di frutti rossi. E la promessa è mantenuta, con un ricordo di viole e rose rosse che abbracciano prugne, ciliegie e more. Un corpo pieno e una acidità giusta conferiscono un equilibrio appassionante. Questo Sangiovese Superiore ci ricorda che, solo qualche metro più in là, la grigliata di carne ci attende, e che in effetti non l’avevamo solo immaginata per i sussurri del vino al palato! L’abbinamento si conferma perfetto.

Un assaggio, uno sguardo, una chiacchiera, un racconto. Il tutto in compagnia dei nostri ospiti e di altri nuovi amici. Questa vallata di Imola merita senza dubbio di essere visitata e raccontata. Perché, fra un bicchiere e l’altro, non inizi tu a condividerla? 🙂

Related posts

Leave a Comment